Villa Sesso Schiavo

A pochi passi dal centro di Sandrigo, tra le suggestioni delle architetture vicentine, un lungo muro di ciottoli custodisce sin dal 1570 una antica storia di luoghi, personaggi, cultura e tradizioni.
Villa Sesso Schiavo è uno splendido esempio di villa palladiana incompiuta, riccamente affrescata da Giovanni Antonio Fasolo e dalla sua bottega, tuttora abitata dagli eredi degli Schiavo.
Che oggi la aprono ai visitatori nel segno dell’ospitalità e della cultura.

Oltre la visita

E' possibile concordare con i gruppi un momento conviviale con degustazione prodotti tipici o abbinare la visita della villa ad alcuni produttori eno-gastronomici legati al territorio circostante.


Saremo lieti di potervi aiutare nella eventuale personalizzazione della vostra visita nella zona di Sandrigo.